Tanti clienti ci chiedono come devono fare d’estate per conservare il loro prosciutto iberico “Pata Negra“. E la risposta è molto semplice.
Basta tenere il prosciutto in un luogo fresco e asciutto, la cucina per esempio, che dovrebbe avere una temperatura ambiente di 15-20 gradi, è un posto ottimale.
E importante non lasciare il prosciutto al sole e tagliare solo le fette che si necessitano sul momento, per tenerlo asciutto.

Come al solito, ricordatevi di tenere sempre un grosso pezzo di grasso da mettere sopra la parte aperta del prosciutto, in questo modo si eviterà che il prosciutto si asciughi velocemente.
Se potete anche mettere un canovaccio sopra il prosciutto allora sarà ancora più protetto.

Se avete acquistato un prosciutto che aprirete dopo la vacanza, vi consigliamo di togliere la carta ed il sacchetto di cotone per tenerlo asciutto. Ma se lo lasciate in un luogo fresco e asciutto e lo aprite nel mese corrente, si può lasciare nella stessa scatola che avete ricevuto senza levare nulla.

Infine, mai provare di tagliare il prosciutto e metterlo in frigorifero o nel congelatore. Questo è buono solo quando si acquista già disossate o affettato, e sottovuoto.

Buone vacanze e buon appetito!

Conservare il prosciutto Pata Negra Iberico d’estate
Condividi con:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Contattaci con whatsapp